Livorno arte


Vai ai contenuti

Turatti Gabriella

Nata nel 1956 a poggio a Caiano, in provincia di Prato.
Gabriella fin da piccola, aveva l'attitudine naturale al disegno,
e ai colori.
All'etÓ di quindici anni prende parte ai primi concorsi.
Il suo approccio con la pittura fu quello classico rappresentato
dal "vero," visto in quegli angoli da lei conosciuti nei dintorni
di casa e nella sua amata Firenze.

A 25 anni frequenta la Libera Accademia di Bologna ed in
seguito, per tre anni l'Accademia delle Arti visive di Ferrara.

Gli anni passano e la pittura che prima la emozionava, lascia
spazio ad analisi pi¨ profonde.
Sensitiva e pranoterapeuta, facoltÓ che hanno accompagnato
la vita di Gabriella, decide, all'etÓ di 35 anni, di dare una svolta
al proprio cammino artistico..
La grande energia interiore, la spinge a comunicare con pennellate
nuove sintetizzando i suoi pensieri pi¨ profondi emulsionando
i colori con grande gestualitÓ.
Numerose sono le mostre alle quali ha partecipato, ottenendo
grandi riconoscimenti.
Nell'agosto del 2006 partecipa alla 54.ma edizione
del Premio Nazionale di Pittura "Mario Borgiotti."

email: tgabriella@email.it






Torna ai contenuti | Torna al menu